Condizioni generali di contratto - Versione 2015

1. Generalità

1.1. Le presenti Condizioni generali (CG) disciplinano le relazioni contrattuali tra il cliente e Derendinger concernenti le merci e i servizi (di seguito "prodotti") offerti da Derendinger indipendentemente dal canale di distribuzione (tra l'altro, anche tramite il negozio online).

1.2. Condizioni contrarie o divergenti dalle presenti CG da parte del cliente sono valide se sono state riconosciute da Derendinger per iscritto nel singolo caso o prima della conclusione del contratto (secondo cifra 3.4.).

1.3. Le CG costituiscono un elemento di tutti i contratti stipulati dal cliente con Derendinger. Con la sottoscrizione del modulo di iscrizione per la registrazione del cliente o la prima apertura di un account cliente per il negozio online, il cliente accetta le CG che varranno anche per tutti i contratti futuri. Le CG sono accettate dal cliente anche con la sua dichiarazione di ordine. Eventuali modifiche alle CG saranno rese note al cliente in modo adeguato. Con la consegna della successiva dichiarazione d'ordine, il cliente accetta le CG modificate.

1.4. I prodotti di Derendinger sono destinati solo alle aziende e ai loro collaboratori nel quadro dell'esercizio dell'attività. L'offerta di Derendinger non è rivolta ai consumatori.

1.5. Il requisito per una conclusione valida del contratto è che la sede del cliente, da lui assicurata, sia in Svizzera o nel Liechtenstein.

1.6. L'ordinazione dei prodotti di Derendinger può avvenire elettronicamente tramite il negozio online, via fax, e-mail, posta, telefono o direttamente nelle filiali. Ad eccezione dell'ordinazione nelle filiali, ogni ordinazione presuppone la previa registrazione gratuita in veste di cliente. Il cliente conferma la veridicità e la completezza dei suoi dati e che i prodotti sono utilizzati nel contesto della sua attività professionale o commerciale.

2. Registrazione come cliente / account utente per negozio online

2.1. Ogni cliente è autorizzato ad allestire tramite internet un account utente per il negozio online impegnandosi a inserire i dati in maniera veritiera e completa.

2.2. Derendinger non assume alcuna responsabilità per i danni provocati da errori di trasmissione, connessioni difettose, lacune o guasti tecnici, interruzioni di funzionamento o interventi illegali nei sistemi informatici del cliente o di terzi. Il cliente è il solo responsabile per il suo account utente, per la tutela del suo nome utente e della password. I danni provocati dall'utilizzo abusivo dell'account utente o da manipolazioni errate sono attribuiti al cliente.

2.3. Derendinger è autorizzata a bloccare l'account utente per il negozio online e la registrazione in qualità di cliente, senza informazione e senza indicazione dei motivi, se risulta che l'autorizzazione all'accesso è avvenuta con dati falsi nel modulo di iscrizione, se le informazioni messe a disposizione da Derendinger sono state utilizzate in maniera abusiva o se la funzionalità del negozio online è stata compromessa, come pure se sussiste un altro motivo importante attribuibile al cliente.

2.4. A condizione che lo svolgimento delle relazioni contrattuali in corso non sia compromesso, il cliente ha in qualunque momento il diritto di richiedere per iscritto la cancellazione della sua registrazione come cliente o del suo account utente per il negozio online. In questo caso, Derendinger eliminerà tutti i dati utente e gli altri dati personali e memorizzati del cliente, non appena questi non saranno più necessari per il disbrigo del rapporto contrattuale e non dovranno più essere conservati in conformità alle disposizioni di legge.

3. Offerte / ordinazioni / disponibilità dei prodotti

3.1. La presentazione dei prodotti di Derendinger tramite cataloghi, listini prezzo e nel negozio online costituisce un invito per l'allestimento di un'offerta e non è vincolante per Derendinger.

3.2. L'ordinazione di un prodotto (merce o servizio) da parte del cliente tramite un canale di comunicazione (negozio online, fax, email, telefono, posta) è per lui vincolante.

3.3. In caso di ordinazione tramite il negozio online, il cliente può monitorare e stampare dal suo account utente l'ordinazione attuale e quelle effettuate negli ultimi dodici mesi.

3.4. Un contratto tra il cliente e Derendinger entra in vigore al più tardi dopo tre giorni, se Derendinger non rifiuta la richiesta entro tre giorni lavorativi dalla ricezione dell'ordine. Il termine inizia un giorno dopo la consegna dell'ordine ed è rispettato se la dichiarazione di Derendinger viene spedita o comunicata al cliente l'ultimo giorno del termine. Derendinger si riserva di rifiutare l'evasione di un ordine senza indicarne i motivi o di apportare limitazioni ai quantitativi.

3.5. I dati tecnici, compresi quelli che riguardano il collegamento ai singoli prodotti e / o con i veicoli e le attrezzature per officine esistenti, come pure la descrizione del prodotto in offerte, prospetti o altre informazioni non sono vincolanti, a meno che dalla conferma dell'ordine non emerga diversamente, e non rappresentano la certezza giuridicamente vincolante delle caratteristiche. I dati sono messi a disposizione dai produttori; perciò Derendinger non assume alcuna responsabilità per la correttezza dei dati tecnici, la loro completezza, l'attualità e l'idoneità allo scopo d'utilizzo previsto dal cliente. Sono escluse le rivendicazioni del cliente per danni diretti o indiretti derivanti, e rientra nella responsabilità esclusiva del cliente verificare l'idoneità dei prodotti per l'utilizzo previsto da lui o dal suo cliente.

3.6. Derendinger fa notare che anche dopo la conclusione del contratto possono essere apportate modifiche ai prodotti da consegnare, per cui la ditta non ha influsso, perché tali modifiche avvengono da parte dei costruttori o ciò non contraddice gli interessi legittimi e prevalenti del cliente.

3.7. Derendinger non assume alcuna garanzia in merito alla disponibilità dei prodotti e si riserva di adempiere al contratto solo se i prodotti ordinati sono effettivamente disponibili in magazzino o se il produttore o il subfornitore provvede a una consegna tempestiva a Derendinger. In caso di motivi importanti, Derendinger è autorizzata a sostituire il prodotto di un determinato marchio ordinato dal cliente con un prodotto identico dal punto di vista funzionale di un altro marchio.

4. Consegna / trasferimento dei rischi

4.1. La consegna avviene direttamente all'indirizzo o alla persona in Svizzera indicati al momento della registrazione come cliente piuttosto che con l’inserimento dell’ordine. Le consegne all'estero avvengono solo in base ad accordi individuali tra il cliente e Derendinger. Il luogo di adempimento è presso il luogo in cui viene consegnata la merce all'impresa di trasporto.

4.2. Le consegne in Svizzera avvengono nei giorni lavorativi solitamente entro 24 ore, ad eccezione di lubrificanti, ordini a magazzino (ordinativi in stock), attrezzature per garage e lavori d'officina che richiedono tempi di consegna o d'esecuzione più lunghi. Fatti salvi accordi scritti individuali divergenti, per i termini citati si tratta unicamente di indicazioni approssimative e Derendinger non assume alcuna responsabilità per un momento di consegna preciso.

4.3. Il termine di consegna inizia il giorno che segue la scadenza del termine inutilizzata secondo cifra 3.4. e presuppone che tutti gli obblighi del cliente (per es. condizioni di pagamento, documenti che il cliente deve fornire, soddisfacimento di obblighi preliminari) siano rispettati. Derendinger è autorizzata a portare a termine il contratto anticipatamente.

4.4. Nel caso in cui Derendinger presti lavori di manutenzione o di officina, o vengano offerti moduli formativi, i termini di consegna o di esecuzione devono essere concordati individualmente. Fatto salvo accordo esplicito, anche questi termini di consegna e di esecuzione non sono vincolanti per Derendinger.

4.5. Se è stato concordato un termine di consegna o di esecuzione vincolante e questo non può essere rispettato da Derendinger per colpa propria, il cliente è obbligato a richiamare in forma scritta Derendinger e a stabilire per Derendinger una proroga di almeno 30 giorni per il soddisfacimento. In caso di consegna di attrezzature per garage, svolgimento di lavori d'officina o simili, la proroga va adattata in modo adeguato. Se non viene rispettata neppure questa proroga, il cliente è autorizzato a recedere dal contratto. Il cliente non dispone di altri diritti di risarcimento danni.

4.6. Nel caso in cui sia stato concordato un termine di consegna o di esecuzione vincolante e questo non può essere rispettato per motivi non imputabili a Derendinger, il cliente ha diritto di recesso solo a condizione che il termine di consegna o di esecuzione sia stato superato di oltre sei settimane. Per i beni d'investimento (per es. macchine per il montaggio gomme, ponti sollevatori o apparecchiature diagnostiche) il diritto di recesso è escluso in ogni caso. Come cause non imputabili a Derendinger valgono in particolare le consegne ritardate da parte dei costruttori o dei subfornitori e gli eventi che esulano dalle possibilità di influenza di Derendinger, quali ad esempio i casi di forza maggiore, guerre, situazioni analoghe a guerre, tumulti, lacune statali, rincari eccessivi di materie prime, mezzi di trasporto o perturbazioni al traffico, divieti di importazione, esportazione e di transito.

4.7. La scelta del luogo di spedizione, del percorso e del mezzo di trasporto spetta a Derendinger, a sua discrezione e senza garantire che si tratti del trasporto più conveniente e/o più rapido.

4.8. La consegna in Svizzera o all'estero avviene a spese del cliente che assume in particolare anche le spese di imballaggio e qualsiasi tipo di imposte, tasse, tributi, dazi e simili. Ciò vale anche per le consegne parziali non imputabili al cliente o se il cliente ordina diversi prodotti a scelta.

4.9. Per tutte le consegne e anche in caso di ritiro in filiale, il rischio viene trasferito al cliente non appena la merce è pronta alla spedizione o è consegnata al trasportatore o a colui che la ritira. Non si assume alcuna responsabilità per danni da trasporto.

4.10. Derendinger può rifiutare consegne o svolgimenti di lavori se nei confronti del cliente vi sono eventuali pretese in sospeso.

5. Obbligo di acquisto /storno

5.1. Il cliente è tenuto ad accettare i prodotti forniti da Derendinger. Se il cliente rifiuta di accettarli, Derendinger valuterà se insistere sul soddisfacimento del contratto o se recedere da esso. In ogni caso, Derendinger è autorizzata ad addebitare una spesa amministrativa pari al 10% del prezzo fatturato. Con riserva del diritto di rivendicare ulteriori risarcimenti danni.

5.2. È escluso il ritiro di prodotti ad eccezione di quelli che vengono rispediti entro 10 giorni nello stato a nuovo e nell'imballaggio originale intatto. In nessun caso saranno ripresi i prodotti ordinati, realizzati, elaborati o assemblati appositamente per il cliente così come i prodotti Thule, i componenti elettronici e gli elementi in vetro. Per i prodotti che sono stati ritornati entro 10 giorni dalla consegna, dall'accredito sarà dedotta una tassa amministrativa del 10% del prezzo fatturato. In caso di restituzione di componenti della carrozzeria, la tassa amministrativa è pari al 20% del prezzo fatturato.

6. Prezzi e modalità di pagamento (ritardi)

6.1. Fatto salvo un accordo scritto individuale, i prezzi si applicano secondo gli importi, validi al momento della conclusione del contratto secondo cifra 3.4., menzionati nella bolla di consegna. In caso di ritardi nella consegna o di acquisti personalizzati, per il cliente si applica il prezzo valido il giorno dell'ordinazione da parte di Derendinger. Derendinger si riserva espressamente il diritto di adeguare in qualunque momento i prezzi.

6.2. I prezzi si intendono al netto, IVA compresa. Spese di trasporto, spese di contrassegno, supplementi per spedizione espresso, spese di smaltimento e altre tasse sono conteggiate a parte.

6.3. A condizione che non sia stato preso un accordo diverso, tutte le fatture vanno saldate entro 30 giorni dalla data di fatturazione (netto) in franchi svizzeri e senza deduzioni.

6.4. Per le attrezzature per officine il cui valore supera CHF 15'000.- o che non sono disponibili franco magazzino, vale la deroga seguente:

  • Un primo acconto pari al 30% della somma ordinata deve essere saldato dopo la ricezione della conferma di ordinazione. L'ordinazione presso i fornitori avviene solo dopo la ricezione del primo pagamento.
  • Un secondo versamento pari al 40% del totale dell'ordinazione scade al momento della consegna o al più tardi 60 giorni dopo il termine di consegna pattuito, se la consegna non è potuta avvenire a causa di ritardi da parte del committente.
  • Il terzo versamento pari al 30% del totale dell'ordinazione scade dopo l'installazione e la messa in funzione.

6.5. In caso di ritardo nel pagamento secondo cifra 6.3. o cifra

6.4. sorge la mora senza sollecito e al cliente viene addebitato un interesse di mora del 5% p.a. Per ogni sollecito, Derendinger fattura una tassa amministrativa di CHF 20.-, con riserva di rivendicare un ulteriore risarcimento danni. Inoltre, Derendinger è autorizzata a recedere dal contratto senza proroga, a revocare il contratto e a rivendicare un risarcimento danni.

6.6. È esclusa la compensazione di contropartite del cliente. Inoltre il cliente non è esonerato dal suo obbligo di pagamento, anche se rivendica di avere dei diritti (per es. a causa di difetti) derivanti dal contratto con Derendinger.

7. Riserva di proprietà

7.1. Derendinger resta proprietaria dei prodotti forniti sino a quando ha ricevuto i pagamenti completi addebitati per contratto. Il cliente autorizza Derendinger a provvedere, a sue spese, all'inserimento nel registro dei patti di riserva della proprietà (art. 715 CC).

7.2. In caso di commistione ed elaborazione dei prodotti da parte del cliente, sussiste la comproprietà del nuovo prodotto e cioè, in caso di elaborazione, in base al rapporto del valore lordo della fattura oggetto dei prodotti forniti e il valore della cosa. In caso di commistione in base al rapporto del valore lordo della fattura al valore dell'altra merce, senza che Derendinger possa essere resa vincolata da questi processi.

7.3. Il cliente è tenuto a trattare l'oggetto con cura e - se richiesto espressamente da Derendinger – ad assicurarlo in maniera adeguata contro tutti gli altri rischi, in particolare incendio e furto. La conclusione dell'assicurazione deve essere dimostrata se richiesto. Il cliente si fa carico delle spese assicurative. Il cliente si impegna a rivendicare a sue spese i propri diritti in caso di sinistro presso l'assicurazione e cede già ora la prestazione assicurativa nell'importo del valore dei prodotti forniti (valore lordo della fattura) a Derendinger.

7.4. Il cliente si impegna a comunicare immediatamente in forma scritta a Derendinger eventuali rivendicazioni di terzi. In caso d'omissione il cliente è obbligato al risarcimento dei danni.

8. Garanzia

8.1. Il cliente deve verificare subito dopo la consegna l'approvvigionamento dei prodotti ricevuti o la qualità dei lavori d'officina e, se si riscontrano carenze, informare in forma scritta Derendinger indicando numero di cliente e d'ordinazione. In questo senso si considera carenza anche la consegna errata. Se il cliente omette di informare, i prodotti acquistati o i lavori eseguiti sono considerati approvati, a condizione che non si tratti di difetti non riconoscibili con una verifica accurata. Se i difetti emergono successivamente, devono essere notificati entro 48 ore dalla scoperta a Derendinger; in caso contrario, il prodotto o il lavoro vale come approvato anche per questo difetto.

8.2. I diritti di garanzia cadono in prescrizione entro 24 mesi.

8.3. Se durante il periodo di garanzia viene riscontrato un difetto che rientra nella garanzia e questo prodotto è stato acquistato da Derendinger presso il costruttore, al cliente spettano i diritti citati nella garanzia del costruttore. Per quanto riguarda il contenuto della garanzia vale esclusivamente la garanzia del costruttore. Il cliente ha la facoltà di consegnare il prodotto in una filiale di Derendinger per far valere la garanzia da parte del costruttore e infine ritirarlo in loco. Inoltre, il cliente ha la possibilità di rispedire il prodotto all'indirizzo indicato da Derendinger e di farlo riparare e di ricevere infine il prodotto sostituito tramite posta. Le rispedizioni avvengono a spese e a rischio del cliente. Se il costruttore addebita delle spese, queste sono a carico del cliente.

8.4. Se durante il periodo di garanzia subentra un difetto al prodotto, che è coperto da garanzia, e questo prodotto è stato costruito, elaborato, riparato o sottoposto a manutenzione da parte di Derendinger, il cliente ha diritto alla riparazione o alla sostituzione del prodotto difettoso, e Derendinger può scegliere, a propria discrezione, tra le due varianti quella idonea per l'eliminazione del difetto. Se il difetto è insorto in seguito a prestazione insufficiente di Derendinger, la ditta può scegliere tra perfezionamento o riduzione (riduzione dei costi). Sono esclusi altri diritti di garanzia.

8.5. La garanzia è esplicitamente esclusa in caso di difetti riconducibili a normale usura, manutenzione carente, stoccaggio non appropriato, utilizzo o elaborazione, mancato rispetto del regolamento d'esercizio, utilizzo errato, sollecitazioni eccessive come impieghi in gare di corsa ecc., corrosione naturale e altri motivi, per i quali Derendinger non è responsabile. Il termine di garanzia si estingue anticipatamente, se il cliente o terzi eseguono riparazioni al prodotto difettoso senza l'autorizzazione di Derendinger.

9. Responsabilità

9.1. Derendinger risponde esclusivamente dei danni diretti provocati intenzionalmente o per colpa grave. Si esclude la responsabilità per danni indiretti provocati da negligenza. In particolare, Derendinger non risponde per le spese cagionate dall'inserimento o dall'estensione di componenti sostituiti o da sostituire e per i danni consequenziali di qualsiasi genere riconducibili all'impiego di parti difettose.

9.2. Derendinger ha avvisato il cliente che, in seguito all'impiego di pezzi di ricambio non originali possono decadere i diritti di garanzia e responsabilità nei confronti del costruttore del veicolo o di altre apparecchiature. Per quanto riguarda la garanzia e la responsabilità, si rimanda alle disposizioni di garanzia del rispettivo costruttore dei pezzi di ricambio non originali. Derendinger non risponde per i danni diretti o indiretti risultanti dall'impiego di pezzi di ricambio non originali.

9.3. La responsabilità per il personale ausiliario di Derendinger è esplicitamente esclusa nel quadro di quanto ammesso dalla legge.

9.4. I pagamenti dei clienti nel negozio online di Derendinger avvengono in un'area protetta nella quale i dati sono trasmessi in forma criptata. Tuttavia, Derendinger non è in grado di garantire la sicurezza del sistema di pagamento e non risponde per la sicurezza della trasmissione dei dati o per i danni derivanti da eventuale uso improprio dei dati.

10. Tutela della privacy

10.1. I dati personali del cliente registrati da Derendinger nel quadro della registrazione del cliente vengono salvati e possono essere utilizzati sia per il disbrigo del contratto, sia per altri scopi come ad es. di marketing e statistici. In tutti questi casi, i dati possono anche essere scambiati con aziende collegate e utilizzati da queste ultime.

10.2. Il cliente dichiara il suo consenso affinché Derendinger sia autorizzata, in particolare nel quadro del disbrigo del contratto, a utilizzare i suoi dati personali per comunicazioni a scopo di marketing con il cliente (per es. tramite SMS, e-mail o posta).

10.3. Il cliente può comunicare in qualunque momento a Derendinger all'indirizzo telefonicamente 044 805 21 11 che non desidera più ricevere comunicazioni a scopo di marketing e/o che i suoi dati derivanti da ordinazioni di pezzi di ricambio siano utilizzati per la mediazione di garage adatti per gli utenti finali.

10.4. Nel caso in cui Derendinger metta a disposizione del cliente un'applicazione con cui è possibile generare con l'immissione della targa dell'auto le specifiche dei pezzi di ricambio, Derendinger si impegna a non procedere ad alcuna elaborazione dei dati che esula dallo scopo dell'applicazione. Derendinger non assume alcuna responsabilità per la completezza e l'attualità dei dati messi a disposizione. Il cliente si impegna a un trattamento accurato dei dati generati dal sistema e conferma di non procedere a una loro elaborazione che esula dallo scopo del servizio.

10.5. Se il cliente modifica i propri dati nel quadro dell'utilizzo del negozio online, è responsabile del rispetto delle prescrizioni relative alla tutela della privacy. Lo stesso vale quando il cliente trasmette a Derendinger dati o li fa elaborare.

11. Copyright

11.1. Derendinger si riserva i diritti di proprietà e d'autore su immagini, disegni, calcoli e altri documenti.

11.2. I clienti sono tenuti a rispettare le disposizioni dei diritti d'autore e dei marchi e, in particolare, a non utilizzare impropriamente marchi e materiale fotografico di Derendinger o dei suoi subfornitori (costruttori). L'eventuale uso illegale da parte del cliente non è stato autorizzato da Derendinger. Derendinger non assume alcuna responsabilità e si riserva eventuali diritti di risarcimento danni.

12. Disposizioni conclusive

12.1. Gli eventuali partner di distribuzione e i consulenti di vendita di Derendinger non sono autorizzati a concludere obblighi o a concedere garanzie a nome di Derendinger. Simili dichiarazioni diventano vincolanti solo quando sono state approvate in forma scritta da Derendinger.

12.2. Se una disposizione delle presenti CG e/o del contratto è o diventa nulla, le altre disposizioni delle presenti CG restano valide. Derendinger e il cliente si impegnano in questo caso a trovare una regolamentazione che corrisponde al meglio al senso e allo scopo della norma invalidata. Modifiche, integrazioni e accordi accessori delle CG necessitano della forma scritta.

12.3. Diritti ed obblighi derivanti dal contratto possono essere trasmessi a terzi dal cliente solo con il consenso scritto di Derendinger.

12.4. Il rapporto giuridico tra il cliente e Derendinger è soggetto al diritto svizzero, fatta salva la Convenzione nelle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci (CISG). Foro competente esclusivo è Cham, anche se Derendinger si riserva esplicitamente di rivendicare i suoi diritti presso qualsiasi altro foro competente.

12.5. Derendinger è autorizzata a modificare in qualunque momento le presenti CG. In questo, Derendinger è tenuta a comunicare le modifiche in forma adeguata. Le modifiche sono approvate dal cliente con il compimento dell'ordinazione successiva tramite il negozio online o con l'ordinazione successiva tramite fax, e-mail, posta o telefono.

12.6. Queste CG entrano in vigore il 1 gennaio 2015. Sostituiscono tutte le CG di Derendinger valide fino a tale data.1° gennaio 2015